EMULSIO PROFESSIONAL TERGIFORNO 500ML

EMULSIO PROFESSIONAL TERGIFORNO 500ML

PULIZIA CAMINO

Una corretta pulizia del camino o della stufa a legna assicura agli stessa una maggiore durata e una migliore efficienza. La pulizia può essere completa oppure solamente di alcune parti, come, ad esempio, l’interno, la canna fumaria o il vetro di protezione. Quest’ultimo è un elemento importante perché assicura una corretta protezione sia dall’eccessivo calore sprigionato dalla combustione della legna sia dai lapilli che produce e che schizzano via dal fuoco.

Il vetro di stufe e caminetti è un vetro molto particolare perché resistente sia al fuoco che alle alte temperature e possiede un alto punto di rottura. Quindi, prima di illustrare i vari metodi per eseguire la pulizia del vetro di protezione, occorre sicuramente raccomandare alcune cose.

Prima di tutto, la regolarità. Pulire regolarmente il vetro impedisce che questo si sporchi eccessivamente e che formi dei residui o delle incrostazioni che, una volta sedimentate, risultano difficili da eliminare. Meglio farlo spesso che impiegare troppa fatica una tantum, quando si è al limite. Se si scegli di non approfittare dei vari rimedi naturali, si può optare per prodotti disponibili in commercio e anche molto efficaci, come i detergenti per il forno o per la carrozzerie delle automobili. Per tenere pulito non solo il vetro ma anche la canna fumaria, si consiglia anche un fuoco molto vivo e la combustione completa di tutta la legna, in caso contrario si possono accumulare residui che rovinano gli interni. Un ultimo consiglio, ma forse il principale, riguarda la scelta della legna da ardere. La scelta di legna correttamente stagionata aiuta nel generare pochi depositi, sia per il vetro che per la canna fumaria. Ricorda inoltre che un fuoco che arde veloce e ad alta temperatura consuma meglio tutti i fumi prodotti, e genera meno residui.

Cosa mi serve per pulire il forno?

EMULSIO PROFESSIONAL TERGIFORNO 500ML

  • Guanti di gomma. Per questioni di sicurezza, soprattutto se deciderete di usare prodotti chimici, è importante usare sempre i guanti e proteggere il resto della pelle con un abbigliamento adeguato. D’altro canto, anche se sceglierete di pulire il forno con prodotti naturali, è consigliabile usare i guanti per proteggere la vostra pelle dallo sporco del forno.
  • È possibile che le sostanze chimiche contenute in alcuni pulitori creino vapori che, se inalati, potrebbero rivelarsi nocivi per la salute. È conveniente quindi usare una mascherina mentre si pulisce il forno.
  • Sì, un coltello. Per rendere la pulizia del forno molto più semplice, vi raccomandiamo di staccare e rimuovere tutti i resti di cibo presenti nel forno prima di applicare nessun prodotto.
  • Carta da cucina. Potete ricoprire il pavimento attorno al forno con carta da cucina, vecchi giornali o stracci per evitare che i prodotti utilizzati per la sua pulizia gocciolino sulle piastrelle.
  • Spazzola o spazzolino. I prodotti in crema si possono applicare con una spazzola. Usate un vecchio spazzolino da denti per arrivare negli angoli più difficili del forno.
  • Spugna ruvida. Una vecchia spugna per i piatti diventerà la vostra alleata. Scegliete una spugna che vi permetta di grattare via tutto lo sporco incrostato senza rovinare le pareti del forno.
  • Panno in microfibra. Per risciacquare i prodotti usati e finire di pulire il vostro forno scegliete un panno in microfibra o in un altro materiale morbido. È importante che il panno usato non rilasci fibre che potrebbero bruciare quando si usi il forno di nuovo.

Cerca gli altri prodotti collegati al brand EMULSIO cliccando sul link sottostante!

EMULSIO PROFESSIONAL TERGIFORNO 500ML

LINK UTILI

COD: N/A Categorie: ,
Brands

EMULSIO

Tipologia prodotto

Tergiforno

Unità/PZ

1pz, Scatola 12pz

SHOPPING CART

close